Medici osservano il virus Zika mentre attacca il cervello di un feto
Un gruppo di medici statunitensi e finlandesi ha sorpreso il virus in azione e sostiene che sia possibile effettuare test diagnostici.
di Antono Regalado 31-03-16
Un team di medici ha utilizzato immagini a risonanza magnetica e test del sangue per osservare, quasi in tempo reale, l’azione distruttiva del virus Zika sul cervello di un feto la cui madre era rimasta infetta durante una vacanza in America Latina.