• Chris Krebs. Drew Angerer / Getty Images
MalgradoTrump, l’agenzia di sicurezza informatica sarà più potente
Qualche giorno fa, il presidente Donald Trump ha licenziato Chris Krebs, uno dei più alti funzionari della sicurezza informatica del governo, con un semplice tweet perché il responsabile del CISA ha smentito le posizioni del presidente americano sulla disinformazione elettorale.
Krebs era stato nominato direttore della Cybersecurity and Infrastructure Security Agency (CISA) da Trump nel 2017. L’agenzia è incaricata di proteggere le infrastrutture critiche americane, un vasto dominio che va dalla tecnologia elettorale alla produzione di vaccini e ai sistemi governativi. Molte delle reti più sensibili degli Stati Uniti rientrano nelle competenze della CISA. Ora, con Krebs fuori e la fine della presidenza di Trump, qual è il futuro di una delle più importanti agenzie di sicurezza informatica d'America?