Lo spionaggio informatico sta colpendo il settore sanitario
Ricercatori che operano nel settore della sicurezza informatica affermano che un gruppo di hacker ha preso di mira società associate al sistema sanitario al fine di sottrarne le proprietà intellettuali.
di Jamie Condliffe 24-04-18
La notizia: Symantec riporta di aver osservato un team di hacker, denominato Orangeworm, mentre comprometteva i sistemi di società farmaceutiche, sviluppatori di dispositivi medici, servizi di assistenza sanitaria e persino società IT che collaborano con organizzazioni sanitarie. Le vittime dei loro attacchi informatici non sarebbero casuali ma “attentamente e deliberatamente selezionate”.