Lime ritira i suoi scooter dalla Svizzera per problemi software
Le società di scooter elettrici si stanno imbattendo in una serie di problemi in tutto il mondo, inclusi glitch che possono scaraventare a terra i passeggeri e una causa legale per discriminazione nei confronti delle persone affette da disabilità.
di Charlotte Jee 14-01-19
Le ultime notizie: Stando a quanto riportato da TechCrunch, la società di e-scooter Lime ha interrotto i servizi in Svizzera per indagare su un potenziale bug nel software che potrebbe all’attivazione improvvisa dei freni, con conseguenti danni alle persone. Nel frattempo, LA Times descrive una causa legale avviata da Disability Rights California per denunciare la violazione dell’Americans with Disabilities Act da parte delle società di noleggio, i cui scooter bloccherebbero l’accesso a marciapiedi e strade.