Le tigri affamate di energia
Nei prossimi 25 anni, le importazioni petrolifere del sudest asiatico potrebbero raddoppiare, raggiungendo il livello attuale della Cina, anche se la regione potrebbe investire fino a 400 miliardi di dollari in tecnologie rinnovabili entro il 2030.
Le cosiddette "tigri" del Sud-est asiatico erano considerate in passato le economie emergenti più dinamiche del mondo. Ma le cose sono cambiate.