Le previsioni dell'IBM sullo sviluppo del software
I nuovi strumenti di visualizzazione aiuteranno a gestire e capire la sempre crescente abbondanza e complessità delle informazioni disponibili. A riguardo, Technology Review intervista Kristof Kloechkner, vicepresidente per la strategia e la tecnologia della divisione software dell'IBM.
di 15-04-07
Il software può essere diviso più o meno in due gruppi: quello utilizzato dalla persona media per condividere le foto e scambiarsi email e quello che fornisce le infrastrutture informative per il mondo degli affari. Nonostante il secondo sia spesso dietro le scene, è fondamentale per garantire che il mondo degli affari funzioni. Le società devono gestire sempre di più l'information overload, o il sovraccarico di informazioni disponibili; qualcosa che tutti avvertono nel gestire la mole enorme di email e messaggi ricevuti, nel prendere decisioni veloci ed efficaci.