Le Eroine della Salute
Dalla cura dei migranti in Grecia all’assistenza sanitaria nei remoti villaggi dell’Indonesia, la Divisione medicale di General Electric e il movimento internazionale Women in Global Health hanno celebrato il contributo delle donne alla Sanità, assegnando un riconoscimento a 13 professioniste attive tra Africa, Europa e Asia.
di Giordano Ventura 21-07-17
Mercoledì scorso, a Milano, tredici donne impegnate nella Sanità, che stanno facendo la differenza a livello locale e in comunità tradizionali tra Africa, Europa e Asia sono state premiate da GE Healthcare e da Women in Global Health, per valorizzare il fondamentale impegno femminile in ambito sanitario. Le donne rappresentano infatti il 75 per cento della forza lavoro globale del settore, ma troppo spesso il loro apporto risulta sottovalutato e sottopagato.