Le comunicazioni v2v Made in China
Una delle principali case automobilistiche cinesi sta testando una tecnologia che permetterebbe alle vetture di comunicare senza fili fra loro e con i segnali stradali.
di Will Knight 04-08-15
Una delle principali case automobilistiche cinesi sta testando una tecnologia che promette di prevenire incidenti ed alleviare il traffico permettendo alle vetture ed ai segnali stradali di comunicare fra loro senza fili. Sebbene in Cina non sia ancora emerso alcuno standard per una tecnologia simile, i rappresentanti della società hanno dichiarato che potrebbero introdurre entro il 2018, in anticipo su diverse case costruttrici statunitensi, una qualche forma di comunicazione fra veicoli.