La UK Biobank dà una supercarica alla medicina con i dati genetici per 500,000 cittadini britannici
Un database di DNA e valori sanitari offre nuovi indizi che spaziano dall’individuare chi potrebbe ammalarsi di diabete a chi gradisce un bicchiere di birra.
di Antonio Regalado 11-12-17
La tanto attesa pubblicazione di dati genetici e sanitari raccolti l’estate scorsa da 500,000 cittadini britannici ha dato vita ad un’ondata di scoperte genetiche che potrebbero accelerare lo sviluppo di nuovi farmaci e test.