• Deepfake di Donald Trump ed Elizabeth Warren. CVPR
La sfida dei deepfake
Secondo il presidente dell’House Intelligence Committee, nessuno dei tre colossi di Internet - Facebook, Google o Twitter - sembra avere un piano chiaro per gestire i video falsi generati dall'IA, in vista delle elezioni presidenziali del prossimo anno.
di Will Knight 07-08-19
Adam Schiff, un rappresentante democratico della California, ha sostenuto che le tre aziende “hanno iniziato a pensare seriamente ai pericoli legati ai media manipolati dai deepfake, ma che c'è ancora molto lavoro da fare per fronteggiare l'effetto dirompente di questa tecnologia nelle prossime elezioni".