• Singapore Press / AP Images

La polizia di Singapore accede ai dati di tracciamento dei contatti

Le app e i sistemi di monitoraggio dei contatti in tutto il mondo si confrontano con le domande di base sulla tutela della privacy e sulla mancanza di fiducia nelle istituzioni.

di Mia Sato 05-01-21
Un alto funzionario di Singapore ha detto che la polizia potrà accedere ai dati raccolti dal sistema di tracciamento dei contatti per il covid-19 per utilizzarli nelle indagini penali. L'annuncio contraddice la politica sulla privacy originariamente delineata quando il governo ha lanciato la sua app TraceTogether nel marzo 2020 e viene criticato come un passo indietro subito dopo che la partecipazione al tracciamento dei contatti è stata resa obbligatoria.