La nuova formula di 23andMe: Consenso del paziente = $
Ecco come una società di genetica ha ammassato un database di partecipanti volontari alla ricerca.
di Antonio Regalado 19-01-15
Facebook guadagna intorno a $8 l'anno da ciascuno dei suoi utenti. E se, oltre a offrire le vostre foto o i vostri aggiornamenti, fosse possibile offrire il vostro intero genoma? In quel caso, potreste valere fino a $20,000. Questo è un calcolo approssimativo di quello che la Genentech potrebbe pagare alla 23andMe per ottenere i risultati delle sue analisi e, così, accedere al DNA di svariate migliaia di consumatori in cerca di indizi sul morbo di Parkinson.