La nostra strategia? Portare il gas all’Europa
L’obiettivo è quello di creare un corridoio di esportazione dell’oro blu verso l’Unione europea. Fondamentale, in questa prospettiva, sarà l’alleanza trilaterale con Israele e Grecia, non solo energetica ma anche politica.
Dopo essere uscita dalla dura crisi economica, scoppiata tre anni fa, Cipro marcia spedita verso il suo obiettivo: avere un ruolo da protagonista nella collaborazione energetica tra i Paesi dell’area, primi fra tutti Israele, Egitto e Grecia. Ma l’ambizione dell’isola è anche politica e diplomatica, come spiega il Presidente della Repubblica di Cipro, Nicos Anastasiades, in questa intervista esclusiva per Oil.