• Felice Frankel
La Legge di Moore è ancora viva
I ricercatori del MIT hanno trovato nuovi modi di produzione di processori ai nanotubi di carbonio, più veloci, meno affamati di energia rispetto ai chip di silicio e rispettosi della Legge di Moore.
di Martin Giles 01-09-19
Un team di accademici del MIT ha svelato il chip più avanzato del mondo, prodotto con nanotubi di carbonio, vale a dire cilindri con pareti della larghezza di un singolo atomo di carbonio.