La grafica come non l'avete mai vista
Nuove tecnologie assistive per la disabilità sensoriale.
La matematica e i codici simbolici sono generalmente veicolati tramite la vista.
Le persone con disabilità visive, in particolare bambini e adolescenti, non accedono ai grafemi e alle convenzioni visive che sono il cardine dell’apprendimento a scuola (ad es. la geometria e le discipline scientifiche) e nell’età adulta (mappe, cartelli).
Ciò ha inevitabili conseguenze sullo sviluppo del linguaggio e della comunicazione sociale.