La Google cinese presenta il suo primo chip per l’intelligenza artificiale
La società entra a far parte del gruppo di società cinesi impegnate nello sviluppo di hardware sviluppati appositamente per l’apprendimento automatico.
di Yiting Sun 04-07-18
Baidu ha svelato un chip per intelligenza artificiale di nome Kunlun in occasione del suo evento annuale Baidu Create.

Sette anni di sviluppi:
Il chip Kunlun è ottimizzato per varie operazioni eseguite da sistemi di intelligenze artificiali, quali il riconoscimento vocale, l’elaborazione del linguaggio naturale, il riconoscimento delle immagini e la guida autonoma. Baidu ha cominciato a lavorare a processori dedicati ad applicazioni per l’IA nel 2011 utilizzando gli FPGA, una famiglia di chip riconfigurabili. Il nuovo design è 30 volte più veloce rispetto agli originali processori FPGA, ma la società non è ancora pronta ad avviarne la produzione in massa.