• Il lancio del razzo Long March 2F. Lintao Zhang / Getty
La Cina ha lanciato un veicolo spaziale riutilizzabile
È probabilmente un prototipo di astronave modellato sull'X-37B dell'Air Force, che potrebbe consentire alla Cina di eseguire missioni in orbita terrestre bassa in modo più efficiente.
di Neel V. Patel 08-09-20
Secondo l’agenzia di stampa di stato, "Xinhua", il 6 settembre, la Cina ha fatto atterrare con successo un veicolo spaziale riutilizzabile che il paese aveva lanciato in orbita solo due giorni prima. "Il volo con esito positivo”, ha detto l’agenzia, “ha segnato un'importante svolta del Paese nella ricerca sui veicoli spaziali riutilizzabili e si prevede che offrirà servizi di andata e ritorno a basso costo per l'uso pacifico dello spazio".