La Casa dei Rappresentanti rinnova un controverso strumento di sorveglianza
In caso di approvazione da parte del Senato e del presidente Trump, le agenzie di intelligence degli Stati Uniti potranno continuare a spiare persone residenti all’estero senza bisogno di un mandato.
di Jamie Condliffe 12-01-18
La Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti ha votato a favore del mantenimento del programma della National Security Agency per la sorveglianza di Internet senza mandato