La Banca Mondiale scommette sui bond controllati da blockchain
A riprova della validità di questa tecnologia, persino la Banca Mondiale lascerà gestire transazioni a una blockchain.
di Mike Orcutt 11-08-18
La Banca Mondiale ha annunciato di aver assunto una delle principali banche australiane per gestire quella che descrive come “il primo bond a essere creato, allocato, trasferito e gestito” utilizzando una blockchain – uno dei segnali più chiari che la tecnologia sta diventando mainstream.