L’intelligenza artificiale comincia a vedere il mondo con occhi diversi
I sistemi per l’intelligenza artificiale si ispirano alla biologia umana, ma i loro sistemi di visione non funzionano esattamente allo stesso modo.
di Jamie Condliffe 05-07-16
La computer vision sta attraversando un periodo positivo. Gli algoritmi per il riconoscimento delle immagini non fanno più errori stupidi quando vengono interrogati sul mondo: oggi possono accuratamente dirvi se un gatto è presente in una immagine. Per riuscirci, però, la tecnologia ricorre a trucchi differenti rispetto a quelli sfruttati dagli esseri umani.