L’India promuove la neutralità della rete
Le norme del paese entrano in vigore proprio mentre l’America sta facendo a pezzi la neutralità della rete.
di Martin Giles 03-08-18
La notizia: Dopo anni di dibattito, l’India ha introdotto regole che impediscono ai provider che offrono servizi internet al mezzo miliardo di utenti nel paese di bloccare o veicolare pressoché qualunque forma di traffico internet. Stando a quanto riportato da the Wire, l’autorità telecom del paese annullerà le licenze di qualunque società violerà le nuove regole.