L’India, il solare, e il problema delle scimmie
Mentre il governo si imbarca in un ambizioso programma per le rinnovabili, i ricercatori tentano di trovare soluzioni tecnologiche idonee alle condizioni uniche dell’India.
di Richard Martin 02-09-15
Nello stato centrale del Karnataka, 120 miglia a nord di Bangalore, la rigogliosa giungla della costa occidentale dell’India cede il passo a una macchia più asciutta. Girasoli, cipolle e arachidi crescono in campi aridi. Nei popolosi e sparsi villaggi, edifici in cemento si alternano a fatiscenti capanne di paglia. Le mucche rovistano fra la spazzatura, e carri di legno tirati da buoi riempiono le strade. Fabbriche di mattoni vomitano fumo nero nell’aria. Lo scenario ricorda molto quello di un secolo fa. In un edificio di legno fuori dal paese di Challakere, però, si trova una installazione che potrebbe portare con sé il futuro energetico dell’India.