L’India ha l’aria più inquinata al mondo
L’industrializzazione, le centrali a carbone e la mancanza di regolamentazioni significano che il problema continuerà a peggiorare, nonostante l’impegno dei paesi più ricchi per ripulire l’aria del pianeta.
di Michael Reilly 15-02-17
Questa non è certo una menzione ambita da alcun paese. La tossicità dell’aria in India contribuisce a quasi 1.1 milioni di morti l’anno, e il paese potrebbe presto divenire famoso per avere l’aria più inquinata al mondo.