L’illusione nei social network
Stanno emergendo alcune ipotesi interessanti su come i social network riescano a creare l’illusione che qualcosa sia comune a molti, anche quando non lo è, con conseguenze rilevanti per la comunicazione politica.
Una delle peculiarità dei social network è come alcuni messaggi, immagini o idee possano divampare ovunque a grande velocità mentre altre, apparentemente non meno accattivanti, non lasciano praticamente segno alcuno. Il contenuto in sé non può essere alla base di questa differenza. Ci deve invece essere qualche proprietà del network stesso che si modifica per permettere ad alcune idee di venire divulgate e non ad altre.