• Getty
L’IA ha scoperto un nuovo farmaco in soli 46 giorni
A differenza della ricerca farmaceutica tradizionale che impiega tempi lunghi per arrivare alla produzione dei farmaci, l’IA è in grado di identificare rapidamente nuove molecole grazie alle reti antagoniste generative e all’apprendimento di rinforzo.
di Charlotte Jee 03-09-19
Un team di Insilico Medicine, startup di AI pharma, in collaborazione con i ricercatori dell'Università di Toronto, ha impiegato 21 giorni per valutare 30.000 progetti di molecole che prendono di mira una proteina legata alla fibrosi (cicatrici dei tessuti).