• Facebook
L'IA di Facebook cerca i contenuti pericolosi
La stragrande maggioranza dell’opera di moderazione di Facebook viene ora eseguita automaticamente dai sistemi di apprendimento automatico dell'azienda, riducendo la quantità di contenuti ad alto impatto emotivo che i moderatori devono rivedere.
di Charlotte Jee 30-11-19
Nel suo ultimo rapporto sull'applicazione delle norme comunitarie, pubblicato all'inizio di questo mese, l’azienda ha affermato che il 98 per cento dei video e delle foto di terroristi viene rimosso prima che qualcuno abbia la possibilità di vederli.