• Tauno Tõhk (CC BY 2.0)
L'Europa sanziona hacker cinesi e russi
Per la prima volta, l'Unione Europea ha imposto delle sanzioni sugli attacchi informatici, colpendo gruppi russi, cinesi e nordcoreani collegati a diversi importanti incidenti di pirateria informatica.
Le nuove sanzioni europee comprendono il divieto di viaggio e il congelamento dei beni per individui e organizzazioni collegati ad azioni di ransomware e spionaggio industriale, come le sanzioni già imposte dagli Stati Uniti.