L’Estonia sviluppa un token crittografico, ma non per creare una criptovaluta
Funzionari del governo estone tengono a sottolineare che il token crittografico al quale sta lavorando il paese non verrà utilizzato per coniare una criptovaluta nazionale.
di Mike Orcutt 05-06-18
La notizia: Bloomberg riporta che l’Estonia non soppianterà l’euro a favore di Estcoin, il proprio token crittografico, né cercherà di distribuirlo fra i cittadini del paese. “Non stiamo sviluppando una criptovaluta”, ha detto Siim Sikkut, un funzionario a carico delle strategie IT del paese, durante una intervista.