• Il deserto dello Utah
L’energia dell’aria nel sale della terra
Un produttore giapponese di turbine a gas e un proprietario statunitense di caverne saline si sono uniti per sviluppare quello che potrebbe diventare uno dei più grandi progetti di stoccaggio di energia al mondo, basandosi sull’idrogeno e sull’aria compressa immagazzinata profondamente sottoterra.
di James Temple 03-06-19
Il progetto avanzato di accumulazione di energia pulita da un gigawatt, la cui realizzazione è prevista nella contea di Millard, nello Utah, si baserebbe su una combinazione di quattro diverse tecnologie: idrogeno, aria compressa, batterie di flusso e un tipo particolare di cella a combustibile.