L'energia dal cuore
Generatori in nanocavi permetteranno un giorno di creare dispositivi medici alimentati dal cuore del paziente stesso. Ne sono convinti i ricercatori del Georgia Institute of Technology.
di Prachi Patel (TR) 24-06-10
Un minuscolo nanocavo quasi invisibile riesce a convertire l'energia dei muscoli del corpo di un topo che pulsano nel loro flettersi in corrente elettrica, secondo recenti dimostrazioni di ricercatori del Georgia Institute of Technology. Il loro nano generatore potrebbe un giorno portare a dispositivi medici trapiantabili e sensori alimentati dal battito cardiaco o dalla respirazione.