• Ms Tech / Getty
L'economia dell'attenzione nell’epoca dei social
Il modello di business sta arrecando danni irreparabili alla società, ma c'è un'alternativa e non è necessario radere al suolo i giganti della tecnologia per conseguire il risultato.
di Tristan Harris 11-01-21
Questa settimana una folla violenta ha organizzato il più grande attacco al Campidoglio, la sede della democrazia americana, in più di 200 anni, spinta dalla falsa convinzione che le elezioni presidenziali siano state “rubate”. Il principale sostenitore di questa tesi è stato il presidente Donald Trump, ma la disponibilità dei suoi sostenitori a crederci è in gran parte un prodotto dell'economia dell'attenzione che la tecnologia moderna ha creato.