L’automazione si sta insinuando nel giornalismo, ma i giornalisti non hanno nulla da temere
La maggior parte dei software oggi in circolazione, piuttosto che rubargli iil lavoro, sta rendendo più efficace l’attività dei giornalisti; Almeno per il momento.
di Erin Winick 21-12-17
Non è stato un robot a scrivere questo articolo. I progressi nell’intelligenza artificiale e nella robotica stanno indubbiamente automatizzando diverse professioni da colletto bianco e posizioni nella manifattura (vedi “Lawyer Bots Are Shaking Up Jobs”). Sulla base dei risultati di alcuni recenti esperimenti nel robo-giornalismo, se non altro, si direbbe che le macchine non sono ancora pronte a sostituire i giornalisti umani.