• Sam Mooy /Getty Images
L' Australia non era pronta all’emergenza
Gli incendi boschivi hanno dimostrato quanto possano essere vulnerabili le infrastrutture moderne, ma ci sono progetti in corso per potenziare i servizi nelle comunità isolate quando le comunicazioni e i sistemi elettrici vanno in crisi.
di Bianca Nogrady 18-01-20
Il primo allarme d’incendio che Eleanor Limprecht ha ricevuto è stato un messaggio arrivato la mattina di San Silvestro. Stava riunita con la sua famiglia per festeggiare il Natale, a Narrawallee, sulla costa meridionale del Nuovo Galles del Sud, una popolare destinazione turistica. Quando è arrivato l'allerta, ha acceso la televisione per ulteriori informazioni, ma nel giro di pochi minuti la corrente si è interrotta. Ha tentato allora di controllare l'app degli incendi boschivi sul suo telefono, ma non c’era campo. Nel frattempo, il cielo è diventato rosso sangue a causa degli incendi in avvicinamento.