• Le app di tracciamento dei contatti sono essenziali per affrontare la pandemia. Jezael Melgoza / Unsplash
L’app di Google e Apple non prevede il rilevamento della posizione
I giganti della tecnologia hanno stabilito nuove regole per coloro che utilizzano il loro sistema di notifica dei contatti con chi è positivo alla covid-19.
Apple e Google hanno annunciato che la loro tecnologia di tracciamento del coronavirus vieterà l'uso della geolocalizzazione. L'annuncio potrebbe creare potenziali complicazioni per alcune app che prevedevano di utilizzare il sistema delle due aziende per comunicare alle persone la potenziale esposizione alla covid-19.