L’acquisto di ARM per $32 miliardi è una enorme scommessa sull’Internet delle cose
SoftBank, la società giapponese di Internet e telecomunicazioni, sta assumendo il controllo della tecnologia che alimenta la maggior parte dei dispositivi mobili del mondo ed un numero sempre maggiore di nuove applicazioni.
di Jamie Condliffe 19-07-16
La società di Internet e telecomunicazioni giapponese SoftBank sta assumendo il controllo della tecnologia impiegata per far operare la maggior parte dei dispositivi mobili e possiede i mezzi finanziari per competere più aggressivamente con Intel.