• Tomi Um
Insegnare l’IA con il bingo
Progettato dal MIT e testato da bambini di età compresa tra 9 e 14 anni, il gioco mostra come l'esposizione dei bambini alla tecnologia promuova il loro interesse per le STEM.
di Karen Hao 05-01-20
L'intelligenza artificiale ci circonda. Ma spesso non notiamo quanto sia incorporata nei diversi aspetti della nostra vita. Questo gioco sfida vuole farlo vedere. Progettato da Blakeley H. Payne, ricercatore presso il MIT, il bingo IA si basa sulla ricerca pedagogica che indica come l'esposizione ai bambini del modo in cui la tecnologia funziona aiuta a sviluppare il loro interesse per le STEM e migliorare le loro prospettive di lavoro in seguito nella vita. Fa anche parte di un curriculum più ampio progettato e testato da studenti tra i 9 e i 14 anni. Il curriculum completo è disponibile a questo link.