Inarrestabile superbatterio uccide una donna nel Nevada
La sua morte ci ricorda che stanno aumentando i batteri resistenti agli antibiotici, per quanta poca attenzione attirino.
di Michael Reilly 30-01-17
Un ceppo di batteri resistenti a 26 tipi di antibiotici ha ucciso una donna nel Nevada, un chiaro segnale d’allarme per l’umanità.
La donna, settantenne, probabilmente infettata in India dopo una frattura alla gamba, è morta in settembre, ma il rapporto sul suo caso è stato pubblicato solo da poco dai Centers for Disease Control and Prevention.