Il vaccino per il virus Zika potrebbe non arrivare in tempo
Entro il 2018, quando dovrebbe essere pronto un vaccino, milioni di persone potrebbero essere state esposte al virus Zika.
di Mike Orcutt 05-05-16
Stando a Anthony Fauci, capo del National Institute of Allergy and Infectious Disease degli Stati Uniti, gli scienziati americani potrebbero scoprire verso l’inizio del 2018 se sono riusciti a sviluppare un vaccino funzionante contro il virus Zika. Questa è però la migliore delle ipotesi; l’incertezza sulla velocità con cui questa malattia, trasmessa da zanzare, si diffonderà nei mesi a venire complica molto le previsioni sul tempo necessario per sviluppare un vaccino.