Il Regno Unito insiste ad abbattere le proprie emissioni
Paese che vai, strategia energetica che trovi.
di Jamie Condliffe 12-10-17
Almeno una nazione il cui nome finisce per “Unito” sta cercando di fare la sua parte per il bene del pianeta. La nuova Clean Growth Strategy del Regno Unito ha impiegato molto tempo ad arrivare, ma l’avvio di questo programma serve a ricordare che gli accordi climatici di Parigi possono ancora essere rispettati. Il nuovo documento evidenzia 50 pratiche che, spera il governo, contribuiranno all’abbattimento delle emissioni del 57 percento entro il 2032.