Il piano di Baidu per l’intelligenza artificiale dopo Andrew Ng
La scorsa settimana, il gigante cinese dei motori di ricerca ha perso la star a capo del suo laboratorio per l’intelligenza artificiale. Questa tecnologia rimane ugualmente una priorità fondamentale per il lungo periodo.
di Yiting Sun 31-03-17
Quando Andrew Ng, uno dei principali pensatori dell’intelligenza artificiale, ha annunciato che avrebbe lasciato la posizione di scienziato capo del reparto AI di Baidu, il gigante cinese dei motori di ricerca, le azioni della società sono calate di quasi tre punti percentuale nel giro di poche ore.