• Circa 200,000 cellule cardiache di ratto muovono lo scheletro dorato e le pinne in polimero della pastinaca robotica.
Il pesce bionico è controllato con la luce
Pastinaca robotica realizzata con cuore di ratto, alghe e pinne di plastica.
di Ryan Cross 16-07-16
Scienziati hanno realizzato una pastinaca robotica facendo uso del muscolo cardiaco di un ratto, uno scheletro d’oro, pinne di plastica e proteine di alghe fotosensibili. Alla guida del progetto, descritto sulla rivista Science, abbiamo Sung-Jin Park, secondo cui il piccolo robot, lungo 16 millimetri, si costruirebbe in una settimana: il tempo necessario a far crescere le cellule del muscolo cardiaco nel pesce artificiale. Park lavora al Kevin Kit Parker’s Lab della Harvard University, da cui 4 anni fa originò una medusa robot bio-ibrida.