Il genoma di Craig Venter
Il pioniere della genomica svela al mondo il suo genoma: dopo la competizione col progetto governativo, Venter al J. Craig Venter Institute annuncia il completamento del sequenziamento del primo genoma personale: il suo.
di 01-10-07
Il suo genoma recentemente pubblicato è diverso da entrambe le versioni di genoma umano pubblicate precedentemente (una dalla Celera, l'altra dall' Human Genome Project), in quanto riporta in dettaglio tutto il DNA ereditato sia dalla madre che dal padre. Questo genoma, noto come diploide, consente ai ricercatori di valutare meglio la variabilità nel codice genetico (in un genoma sequenziato da un insieme di individui, si perdono alcune differenze misurando dei valori medi.) Nel genoma di 2810 miliardi di coppie di basi, i ricercatori hanno scoperto 4.1 milioni di variazioni nei cromosomi; 1.2 milioni di queste non erano note in precedenza. Delle variazioni, 3.2 milioni erano polimorfismi a singolo nucleotide (SNP), il tipo di variazione meglio caratterizzato, mentre quasi un milione erano altri tipi di variante.