Il cambiamento climatico scatenerà una vasta migrazione interna nel mondo
La Banca Mondiale sostiene che 140 milioni di persone potrebbero trovarsi costrette a trasferirsi altrove entro il 2050 a causa dell’innalzamento delle temperature.
di Jamie Condliffe 20-03-18
Il problema: Il riscaldamento globale scatenerà ondate localizzate di caldo. Due nuovi studi pubblicati questa settimana su Nature Climate Change evidenziano come Stati Uniti e Russia verranno colpiti, ad esempio, da questi effetti.