• Un dipendente di SolarCity al lavoro su una installazione solare sul tetto di una abitazione a Lakewood, in California.
Il boom del solare potrebbe essere solo una bolla
Il boom dell’industria solare è vero, o è semplicemente il risultato dei forti sussidi da parte del governo?
di Richard Martin 19-02-16
A detta di tutti, il 2016 dovrebbe essere un anno grandioso per l’industria solare. Lo scorso dicembre, il Congresso ha esteso fino al 2022 i crediti d’imposta federali per le installazioni solari, convincendo gli analisti a proiettare una forte crescita per l’industria nei prossimi anni. I prezzi dei pannelli solari continuano a calare, grazie anche agli accordi raggiunti a Parigi per la riduzione delle emissioni ed alla conseguente spinta dei vari governi a favore di fonti di energia rinnovabile. Diversi rapporti recenti hanno mostrato che il costo del solare è spesso paragonabile, o quasi, al prezzo medio dell’elettricità nella rete elettrica, un valore conosciuto come grid parity.