I rischi di una connessione a oltranza
IMQ, principale organismo italiano nel settore della valutazione di conformità ed esperto di sicurezza, sottolinea i potenziali rischi collegati all’Internet of Things, se non gestito in maniera corretta, in termini sia di cybersecurity, sia di gestione dei dati.
Internet of Things è un neologismo che si è affacciato nel vocabolario italiano nel 1999, ma solo recentemente è entrato in maniera capiullare nella vita quotidiana. Tra smartphone, smart car e soprattutto smart home, attualmente un individuo è connesso alla rete tramite dispositivi di ogni sorta praticamente in ogni momento della sua vita.