• Porto di Hong Kong Flickr
I manifestanti di Hong Kong ricevono un aiuto per la cibersicurezza dalla Silicon Valley
La maggior parte delle aziende americane ha trascorso l'ultima settimana a evitare di mettere in discussione la potenza economica della Cina e la volontà del paese di censurare le opinioni critiche.
Secondo Stand News, un sito di tendenze democratiche, a Hong Kong, mercoledì scorso, sono state consegnate a giornalisti e manifestanti 500 chiavi di sicurezza hardware gratuite di Yubico, un’azienda con sede nella Silicon Valley. Gli esperti di sicurezza informatica considerano questi strumenti tra le difese più efficaci contro gli hacker che prendono di mira gli account online.