• Whole Foods Market
I lavoratori chiedono trasparenza sull’uso delle tecnologie
Un gruppo di dipendenti di Whole Foods ha chiesto ad Amazon, che ha acquistato la catena di supermercati nel 2017, di non collaborare con l’Immigration and Customs Enforcement (ICE).
di Angela Chen 14-08-19
Una lettera aperta, pubblicata tramite l'account Twitter del gruppo, critica Amazon per aver fornito servizi di cloud computing a Palantir, un’azienda di analisi dei dati che lavora per ICE, l'agenzia federale statunitense che si occupa della identificazione degli immigrati privi di documenti.