I droni potrebbero ottimizzare la produzione di biocombustibili
Gli Stati Uniti stanno finanziando ricerche mirate alla coltivazione di piante di sorgo migliori utilizzando droni ricoperti di sensori e pratiche di data mining.
di Christina Couch 23-04-16
Il mese prossimo, un team di ricercatori installerà nuovi sensori su un drone volante e due droni di terra per poi liberarli in un campo con centinaia di varietà di sorgo. In un unico viaggio, i tre droni, uniti a diversi altri sensori stazionari, dovrebbero riuscire a raccogliere informazioni a sufficienza per costruire un modello 3-D del campo ed aiutare i ricercatori a fare quello che, storicamente, richiederebbe anni di sperimentazione – identificare la singola pianta di sorgo con la miglior crescita rispetto a tutte le altre varietà.