I camion a guida autonoma potrebbero sopperire alla mancanza di conducenti professionisti, e rimuovere completamente dall’equazione i camionisti
Nel dibattito che imperversa sul futuro dell’industria degli autotrasporti e, in particolare, dei suoi lavoratori, due possibili percorsi condurrebbero allo stesso esito.
di Erin Winick 30-01-18
Con l’incombente ingresso in scena dei camion a guida autonoma, l’ipotesi che la loro tecnologia possa colmare la carenza di camionisti nell’industria degli autotrasporti, o rimuovere direttamente i conducenti umani dall’equazione, è fonte di un acceso dibattito.