Hacker russi sono accusati di aver colpito tre società dell’Europa dell’Est con dei malware
Cresce la tensione fra Russia e paesi occidentali.
di Charlotte Jee 17-10-18
Reuters riporta che alcuni hacker, presumibilmente legati all’intelligence dell’esercito russo, sono accusati di aver infettato con un nuovo e sofisticato malware tre società del settore elettrico e dei trasporti in Ucraina e Polonia.